Un trampolino di lancio per il personale qualificato di domani

di Reto Siffert, Specialista Comunicazione, UFPER | 16.05.2019
 
 
Sprungbrett-Event 2019
© Sarina Grädel, VBS

Quali sono i compiti attualmente più importanti in seno all’Amministrazione federale? E quali sono le capacità e le formazioni richieste per svolgerli? I nostri specialisti lo spiegano agli studenti in occasione dello «Sprungbrett-Event», l’incontro volto a favorire il loro ingresso nel mondo del lavoro.

Ogni anno l’Amministrazione federale si presenta in veste di datore di lavoro a una quindicina di fiere universitarie. Agli stand sono numerosissime le opportunità di allacciare contatti con gli studenti e intrattenersi con loro in conversazioni interessanti. Ma queste occasioni, in genere, consentono di farsi soltanto un’idea generale dell’Amministrazione federale e delle sue attività. Ecco perché, dal 2017, oltre a presentarsi presso le scuole universitarie, essa partecipa anche alla rassegna «Sprungbrett-Events» della together ag. L’obiettivo è permettere agli studenti di familiarizzare, in mezza giornata, con un ambito di attività importante dell’Amministrazione federale, partecipando a conferenze e dibattiti condotti da esperti ma soprattutto a workshop, durante i quali si discutono casi concreti e di attualità. A tale scopo gli studenti sono accolti nei locali dell’Amministrazione.

Collaborazione interdisciplinare per i temi complessi

L’accento è posto su temi di grande rilevanza sociale come la digitalizzazione o la cibersicurezza (vedi riquadro grigio). Questa piattaforma intende dare maggiore visibilità soprattutto a quei settori che risentono della carenza di personale qualificato. Gli specialisti competenti spiegano agli studenti quali sono le sfide che un determinato tema lancia all’Amministrazione federale, cosa si aspetta la popolazione e in quali funzioni ci si può dedicare a tale tema.

Uno dei messaggi più importanti rivolto ai partecipanti è: sono richiesti gli indirizzi e le formazioni più disparate! L’approccio alla cibersicurezza, per esempio, è interdisciplinare, non c’è bisogno soltanto di informatici. Agli studenti vengono presentate poi le possibilità di impiego e di sviluppo che offre loro l’Amministrazione federale servendosi, a titolo esemplificativo, delle carriere a volte inusuali dei propri specialisti.

Maggiore attenzione ai destinatari

Con gli «Sprungbrett-Events», l’Amministrazione risponde a un’esigenza condivisa dalla maggior parte degli studenti universitari, come ci spiega Sabina Marra del reparto Marketing del personale e salute. Si osserverebbe infatti la tendenza a preferire le manifestazioni di dimensioni più ridotte e rivolte a gruppi specifici. Da qui l’importanza crescente di presentazioni e workshop, in particolare nelle discipline MINT.

Dai feedback è emerso che un’offerta di approfondimenti su scala più ridotta incontra il favore del pubblico. Gli studenti apprezzano soprattutto il fatto che siano gli esperti con funzioni dirigenziali a rispondere direttamente alle loro domande.

Finora l’Amministrazione federale ha partecipato allo «Sprungbrett-Event» che si tiene a Berna una volta all’anno e si rivolge principalmente agli studenti domiciliati nella regione di Berna. Bisogna ampliare l’offerta? Sabina Marra ci informa che il suo reparto ne sta discutendo con i responsabili del marketing del personale degli altri dipartimenti. In ogni caso si manterrà l’approccio basato sull’interazione con gli specialisti che ogni giorno si dedicano ai temi in questione.

«Sprungbrett-Event» sulla cibersicurezza

La manifestazione di quest’anno ha per così dire messo alla prova la sicurezza digitale della Svizzera. Nell’ala est del Palazzo federale, 30 studenti di 13 scuole universitarie svizzere hanno infatti approfondito le questioni seguenti. La Svizzera come può proteggere la propria economia dai ciber-rischi? Come si può garantire la sicurezza nazionale? In che modo possiamo contribuire a ridurre le vulnerabilità dei sistemi informatici? L’evento si è svolto con la collaborazione degli esperti in materia di sicurezza del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE), del Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport (DDPS), del Dipartimento federale delle finanze (DFF) e del Dipartimento federale dell’ambiente, dei trasporti, dell’energia e delle comunicazioni (DATEC).

Informazioni supplementari: rapporto del DDPS sull'evento di aprile 2019

 

 

Contatto

Sabina Marra
Ufficio federale del personale UFPER
Sostituta del capo del reparto Marketing del personale e salute
sabina.marra@epa.admin.ch

Stampare contatto

https://www.stelle.admin.ch/content/stelle/it/home/im-fokus/geschichten-und-standpunkte/sprungbrett-events.html